Carnevale di Borgosesia Edizione 2020

Benvenuti alla nuova edizione del Carnevale di Borgosesia. Feste, sfilate, allegria e divertimento assicurato per grandi e piccini

L’edizione 2019 del Carnevale ha registrato una grande partecipazione di pubblico, che ha affollato le manifestazioni di piazza e la Pro Loco, manifestando il suo gradimento per la qualità di carri e mascherate che hanno preso parte alle sfilate. I laboratori con le scuole, la collaborazione con i commercianti, la presenza di altre realtà del territorio ha coinvolto tutta la Città ed ha dato vita ad una manifestazione partecipata in maniera corale dalla popolazione. Ora, tutto è pronto per ripartire con rinnovato entusiasmo.

Il clima di festa si prepara ad invadere per un mese le vie e le piazze della Città con i cortei mascherati, con la musica, con i colori dei coriandoli e dei costumi. Le sfilate, da sempre fiore all’occhiello della manifestazione grazie ai grandi e coreografici carri in cartapesta, alle mascherate a piedi e ai gruppi ospiti, saranno ancora ad ingresso completamente gratuito. I Rioni sono al lavoro già da mesi per portare in piazza carri e mascherate di grande livello, e parteciperà al concorso delle mascherate un nuovo gruppo, a testimoniare la crescente voglia dei borgosesiani di prendere parte alla manifestazione più importante della città.

Altra iniziativa particolare e di successo sarà il “Magunella Bierfest”, un week end all’insegna dell’enogastronomia tipicamente bavarese, che giunge quest’anno alla quindicesima edizione. Naturalmente presso il Centro Pro Loco vi sarà anche un susseguirsi di veglioni danzanti, di pranzi e serate enogastronomiche, dedicate ad un pubblico di ogni età ed a favore di tutti coloro che vorranno partecipare al Carnevale da protagonisti e non solo da spettatori.

Vi sarà ancora la “Busecca in Piazza”, durante la quale nella piazza principale di Borgosesia saranno cotte, in oltre 25 pentoloni, circa 6.000 razioni del caratteristico piatto a base di trippa, per poi essere distribuiti gratuitamente alla popolazione.

Infine avremo, a conclusione della manifestazione, la 167a edizione del Mercu Scûrot, la manifestazione più tradizionale e famosa del Carnevale di Borgosesia, con migliaia di partecipanti tutti rigorosamente in frac e cilindro, a “piangere” la fine del carnevale. Accanto agli eventi principali continueranno le iniziative collaterali, quali la raccolta benefica, che sarà finalizzata come di consueto al sostegno di realtà del territorio particolarmente bisognose. Verranno riproposte iniziative e laboratori con le scuole cittadine (in particolare: laboratori con la scuola primaria, collaborazione con il corso di moda dell’IPSIA per la realizzazione delle bandiere che andranno a premiare carri e mascherate).

Sta inoltre nascendo una collaborazione tra i Carnevali di Borgosesia, Ivrea, Santhià e Chivasso, con l’obiettivo di creare un ente che tuteli e promuova i maggiori Carnevali storici del Piemonte. Si tratta di un progetto importante, nel quale i quattro carnevali coinvolti credono molto, e che ha già portato a contatti con le istituzioni pubbliche a più livelli, al fine di creare una sinergia che consenta di salvaguardare un patrimonio umano, storico, culturale, artistico e folkloristico che è, e deve continuare ad essere, motivo di vanto per tutto il Piemonte. Questa collaborazione sfocerà in un evento organizzato congiuntamente dai quattro Carnevali, ovvero una serata in cui si ospiteranno maschere provenienti da tutto il Piemonte, che si svolgerà a Santhià nella seconda metà di Febbraio. Inoltre verrà pubblicato un opuscolo, finanziato dal Consiglio Regionale del Piemonte, che illustrerà la storia delle principali maschere piemontesi.

Per quanto riguarda invece la presenza sul web, continuerà la pubblicazione di contenuti sui social network e in particolare sul canale Youtube, che verrà sfruttato per pubblicare video sulle manifestazioni e interviste ai protagonisti. Ci sarà la trasmissione in diretta su Youtube e Facebook della sfilata del 9/02/2020.

Da tenere d’occhio anche il sito www.carnevaleborgosesia.it e la pagina Instagram del Carnevale di Borgosesia.